SIAMO UN INCROCIO DI VIE, DI IDEE, DI PROPOSTE, DI LIBRI, DI COSE...

home > attività > l'appuntamento

L'APPUNTAMENTO

07 febbraio - ore 18.00
Luigi Lo Cascio presenta il suo libro Ogni ricordo un fiore, ed. Feltrinelli
(l'incontro, inizialmente previsto per venerdì 8 è stato anticipato a giovedì 7 febbraio)
Luigi Lo Cascio presenta il suo libro Ogni ricordo un fiore, ed. Feltrinelli

È un viaggiare lento, quello dell’Intercity che da Palermo conduce a Roma, un viaggiare d’altri tempi. È per questa lentezza che Paride Bruno ha scelto di tornare con il treno che prendeva vent’anni prima, da ragazzo e soprattutto per prendersi il tempo di rileggere la pesante cartellina che porta con sé. Contiene i suoi molti tentativi di romanzo, tutti interrotti al primo punto fermo, perché Paride Bruno ha cercato di cimentarsi in ogni genere e stile, senza però mai riuscire a sceglierne uno, a portare a termine l’opera e potersi così dire scrittore. Ogni ricordo un fiore. Tappa dopo tappa, fra una chiacchierata e un sogno, incipit dopo incipit, Paride Bruno sembra riconciliarsi con la sua incompiutezza, con quello “svolazzo di pagine sparse” che è, in fondo, la vita stessa.

Luigi Lo Cascio nasce a Palermo il 20 ottobre 1967. Diplomatosi all’Accademia di Arte Drammatica Silvio D’Amico nel 1992, comincia subito una prolifica carriera teatrale, arrivando a vincere due volte il premio UBU. Nel 2000 Marco Tullio Giordana lo chiama per il ruolo di Peppino Impastato nel film I cento passi, con cui ottiene un David di Donatello. La sua carriera cinematografica prosegue e nel 2012 esordisce come regista con La città ideale alla 69° Mostra del Cinema di Venezia. Ogni ricordo un fiore (Feltrinelli, 2018) è la sua prima prova narrativa.

lunedì 15.00 - 19.30

da martedì a sabato

10.00 - 14.00 e 15.00 - 19.30

domenica 10.00 - 13.00

luglio e agosto: chiusi di domenica

siamo in vacanza dal 4 al 26 agosto

incrocio quarenghi

 

via quarenghi 32

24122 bergamo

tel 035 217128

libreria@incrocioquarenghi.it